Portuguese Italian Spanish English French German
Home: The Catherine Ditman Group

services

L'uso di fattori di crescita ematopoietici IN bambini malati di cancro

Diversi fattori di crescita ematopoietici (HGFs) sono stati recentemente clonati molecolarmente, e ricombinante (r) umano (h) i prodotti sono disponibili per uso clinico. Tre prodotti sono stati approvati per uso clinico. Granulocyte-colony-stimulating factor (rhG-CSF, filgrastim [Neupogen]) e di granulociti-macrofagi-colony-stimulating factor (rhGM-CSF, sargramostim [Leukine]) stimolare, rispettivamente, la, la maturazione di proliferazione, e la funzione dei granulociti, e che di granulociti, macrofagi e, eventualmente, megacariociti. L'eritropoietina (rhEPO, epoetina alfa [Epogen, Procrit]) stimola la proliferazione e la differenziazione dei progenitori eritroidi impegnati, comprese le cellule eritroidi unit-burst-forming unit-e le cellule formanti colonie eritroidi.

Anche se HGFs sono omologati per l'uso nei bambini, sia l'indicazione per la somministrazione di HGFs e le loro dosi per i bambini sono in gran parte irrisolta. Anche se la conta assoluta dei neutrofili (ANC), può scendere anche a questi HGFs come senza di loro, la durata della neutropenia è in genere più breve. L'intensificazione di alcuni regimi chemothera-terapeutico potrebbe non essere fattibile senza l'uso di rhG-CSF o rhGM-CSF per il recupero più rapido dei granulociti e macrofagi. Esistono poche informazioni per l'uso di rhEPO nei bambini. Tuttavia, 68 non ci sono situazioni uniche nelle quali l'uso di rhEPO è ragionevole, come per i pazienti che non accettano le trasfusioni di sangue per motivi religiosi.

Queste linee guida dovrebbero essere considerati come un quadro che sarà perfezionato con il tempo. Quando nessuna raccomandazione specifica per l'uso di rhG-CSF, rhGM-CSF, o rhEPO è fatto in un protocollo di studio o il paziente non è in uno studio, le seguenti linee guida si rivelerà utile.

*24\168\2*

Cancro

About Us
Testimonials
Contact Us
News
Home